Le ricette per brunch con Pinsami Professional

Ricetta Pinsa dolce per brunch con banane caramellate e burro di arachidi

Brunch: quali ricette preparare con la Pinsa

 

Il brunch, anche se di origine anglosassone, oramai è diventato alquanto famoso anche qui in Italia. Infatti, è piuttosto comune che oggi i clienti cerchino posti in cui condividere questo momento della giornata con i propri amici e la famiglia.

Il brunch è un’unione delle parole breakfast e lunch, difatti è un pasto che viene consumato a metà mattinata. Inoltre, è un servizio in più da poter aggiungere nel tuo locale e una possibilità per attrarre nuovi clienti. Le ricette brunch possono essere sia dolci che salate.

 

 

Tante delle ricette brunch possono essere facili e veloci da realizzare con la nostra base Pinsa Pinsami Professional. È una base precotta, quindi velocissima da preparare, vegana e senza lattosio, si presta benissimo a numerose creazioni. E con i vari formati si possono creare diverse preparazioni, dalla mini Pinsa, per idee dolci e salate, a hamburger gourmet utilizzando il Pinsa Bun di Pinsami Professional.

In modo ancora più creativo, ritagliando dei cerchi dalla base Pinsa si possono preparare anche dei pancake veloci e pronti in 5 minuti da accompagnare con creme e altri ingredienti come uova e bacon. Gli altri pezzi rimanenti della Pinsa si possono servire come accompagnamento delle creme dolci e salate in modo da evitare ogni spreco.

 

 

Ecco due idee di ricette per il brunch nel tuo locale con la base Pinsa Pinsami Professional a cui abbiamo pensato!

 

Ricette dolci e salate per il tuo ristorante

 

 

 

Pinsa brunch dolce

 

 

Ingredienti:

  • 1 Pinsa Classica
  • Burro di arachidi senza zucchero a temperatura ambiente
  • 1 banana
  • 50g di sciroppo d’acero
  • 10g di burro
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Scaglie di cocco

Preparazione:

Taglia a rondelle la banana.
In una padella capiente, versa lo sciroppo d’acero, il burro, la cannella, la vaniglia e fai scaldare.
Aggiungi le rondelle di banana senza sovrapporle e fai cuocere per 2-3 minuti.
Capovolgi e continua la cottura per altri 2-3 minuti.
Cuoci la Pinsa in forno ventilato preriscaldato a 250°C per 5-6 minuti. Sforna e rivesti con uno strato di burro di arachidi. Guarnisci con le banane caramellate e ultima con le scaglie di cocco.

 

 

Pinsa brunch salata

 

 

Ingredienti:

  • 1 Pinsa Classica
  • 80 g di pancetta arrotolata
  • 2 uova
  • Sale
  • Pepe
  • 20 g di burro
  • 30 g di formaggio a pasta dura
  • Erba cipollina

Preparazione:

In una padella fai sfrigolare le fette di pancetta finché diventeranno croccanti, dopodiché fai asciugare su carta assorbente.
Nella stessa padella fai fondere il burro e aggiungi le uova sbattute con un pizzico di sale e di pepe. Cuoci qualche istante e poi mescola con una spatola per strapazzarle.
Aggiungi il formaggio grattugiato e mescola a fuoco spento per farlo sciogliere.
Cuoci la Pinsa in forno ventilato preriscaldato a 250°C per 5-6 minuti, sforna e farcisci con le uova.
Aggiungi le rose di pancetta e ultima con l’erba cipollina tritata.

 

 

Puoi scoprire i vari formati della nostra pinsa e le relative conservazioni per il tuo locale nella nostra pagina prodotti. Se invece hai domande o idee da proporci puoi metterti in contatto con noi sulla nostra pagina Facebook.

 

Condividi:

NEWS

CATEGORIE

Torna in alto