Come creare il menù perfetto per il tuo ristorante?

Come creare il menù perfetto per il tuo ristorante

In questo articolo vedremo quali sono tutti i passaggi necessari per realizzare un menù che sia in grado di essere uno strumento di marketing. Vedremo come raccontare la tua storia, comunicando in maniera sincera ed autentica i tuoi valori.

 

Menù perfetto: vediamo tutti gli step

 

Partiamo dall’aspetto grafico con una breve lista che ti aiuterà a realizzare un menù perfetto:

 

 

1 – Il design è tutto: la grafica del tuo menù dovrà trasmettere esattamente l’identità del tuo locale. I colori e lo stile dovranno rispecchiare in tutto e per tutto il tuo ristorante, compreso il tipo di comunicazione che vorrai adottare.

 

 

2 – Inserisci delle foto dei tuoi piatti:

Inserire delle foto dei tuoi piatti, curate e di alta qualità, può essere un elemento fondamentale per dare un tocco in più di originalità al tuo menù. Stai attento, però, a non esagerare altrimenti rischieresti di rendere pesante la lettura del menù.

 

 

3 – Fai concentrare il cliente sui piatti e non sul prezzo:

Per far si che il cliente si focalizzi maggiormente sulle pietanze proposte, senza farsi distrarre dal prezzo, puoi apportare alcune soluzioni. Ti consigliamo come prima cosa di ridurre, ma non troppo, la dimensione del prezzo. Dopodiché puoi rimuovere il simbolo dell’euro lasciando solo la cifra indicata.

 

 

4 – Aggiungi la Pinsa Pinsami al tuo menù:

 

 

La pinsa Pinsami Professional, è un’alleata perfetta per chi gestisce un locale e vuole ottimizzare i costi, i tempi di preparazione e di servizio. Il nostro prodotto non richiede personale specializzato e con i nostri formati Ovale, Tonda, Mono, Maxi e Bun puoi sbizzarrirti nelle preparazioni. Pronta in soli 5 minuti, è perfetta anche per tutti quei clienti che hanno poco tempo.

SCARICA IL CATALOGO

 

 

5 – L’importanza delle descrizioni: Non utilizzare descrizioni brevi e banali ma fai in modo che il cliente possa immaginare quello che sta per ordinare. Evita semplici liste degli ingredienti che compongono il piatto e, invece, descrivi nel dettaglio ogni singolo prodotto cercando di renderlo speciale.

 

 

Come scrivere il menù e quali tecniche usare

 

Partiamo dicendo che leggere il menù non deve essere difficoltoso per il cliente ma deve semplicemente guidarlo attraverso tutta la proposta del tuo locale.

Scrivere un menù, è diventato sempre di più una vera e propria disciplina grazie alle ultime scoperte nell’ambito del neuromarketing.

 

Lo storytelling del tuo locale

 

Lo storytelling ti permette di raccontare come hai dato vita al tuo sogno di ristoratore, permettendo ai clienti che vengono a visitare il tuo locale di entrare subito in empatia con te.

Per poter fare questo, ti basterà inserire una pagina all’inizio del tuo menù nella quale racconti il tuo viaggio che ti ha portato ad aprire il ristorante. Ma questo non basta, dovrai anche approfondire descrivendo nei dettagli la mission che ti spinge ogni giorno a lavorare in questo settore.

Queste piccole accortezze ti aiuteranno ad avvicinarti al cliente e rendere più personale e vera la comunicazione del tuo ristorante.

 

 

Effetto ancoraggio ed Effetto Primacy: come utilizzarli

 

Questi due effetti ti aiuteranno a creare un menù perfetto: partiamo con l’effetto ancoraggio ovvero una tecnica che rende il primo elemento di una lista l’àncora del cliente, che lo utilizzerà come punto di riferimento per tutti gli elementi successivi.

L’effetto Primacy, invece, si verifica nel momento in cui è presente una lista corta di elementi della quale il cliente ricorderà i primi (al contrario dell’effetto Recency che porta a ricordare gli ultimi).

Un altro fattore fondamentale è la marginalità: è assolutamente necessario definire quali sono quei piatti che, tolto il food cost, ci permettono di aver la marginalità più alta.

Unendo i fattori appena descritti, è possibile creare una lista di portate che sia il più efficace possibile in termini economici.

Così facendo il cliente lo percepirà come più conveniente e tu avrai un guadagno maggiore.

Condividi:

NEWS

CATEGORIE

Torna in alto